PAROLE AMICHE

__________________________________________________________________________________________________

Il giorno 7 Settembre 2020, presso il nostro Istituto Comprensivo, è stata effettuata una formazione di rete per il Progetto di Screening DSA 2020-21 con le logopediste e l'Azienda Ausl. 

Si ringraziano: le logopediste Ausl, le psicologhe dell'ASBR e le referenti degli Istituti Comprensivi della Rete Bassa Reggiana "Parole Amiche".

 Formazione screening2   Formazione screening

 

L’Istituto Comprensivo di Poviglio - Brescello ha cercato di dare una fattiva risposta alle esigenze connesse ai disturbi specifici di apprendimento, dando vita nel 2006 a un Progetto di Screening riguardante la prima e la seconda classe della Scuola Primaria, che ha  di fatto anticipato quanto previsto dalla L. 170 del 2010, legge quadro di riferimento per i DSA.

L’ iniziativa è stata possibile innanzitutto grazie alla volontà di un territorio (Enti Locali, AUSL, Scuola) che ha voluto confrontarsi, condividere buone prassi e uniformarsi sulle procedure da seguire per dare una risposta univoca alla comune utenza.

Questa buona pratica, che è stata inizialmente sperimentata, poi inserita stabilmente nel Piano dell’Offerta Formativa, è stata dal 2013 estesa fino alla classe prima della Scuola secondaria di Primo Grado.

Nel 2015 è stata ritenuta dagli altri Istituti dello stesso Ambito territoriale un buon modello di screening da adottare; così, la nostra scuola si è messa in rete e anche negli altri 6 Istituti del nostro Distretto è stato adottato il Progetto relativamente ai primi due anni della primaria, sostenuto dal contributo economico delle Amministrazioni Comunali di riferimento. Ciò ha permesso l’intervento di figure professionali qualificate, come logopediste e psicologhe, che operano a fianco dei referenti di Istituto e dei docenti.

In questi anni si sono sperimentate anche metodologie didattiche, che hanno conciliato i consigli tecnici dei professionisti dell’AUSL e dell’Azienda Speciale Bassa Reggiana (ASBR) e la preparazione più didattica dei docenti.

È nata così l’idea di formalizzare l’esperienza maturata sul campo in pubblicazioni didattiche da utilizzare in classe nell’attività quotidiana grazie all’aiuto di un privato, attento e sensibile a queste tematiche e pronto a dare il proprio sostegno economico.

Si è sviluppato così il Progetto di Parole Amiche, ideato da docenti del nostro Istituto e dalle logopediste che dal 2006 seguono lo screening.

Ad oggi consta di quattro pubblicazioni:

  • Parole amiche …a piccoli passi verso la lettura e la scrittura

 

parole am

 

  • Il quaderno di Parole amiche” con allegato  “I Giochi di Parole amiche"

il quaderno di parole amiche

 

 

  • Parole amiche … in gioco

 

parole amiche in gioco

 

  • Lettura amica

 

  • Lettura amica

 

Si tratta di fatto di un Progetto aperto, che ha già in serbo nuove pubblicazioni, aventi come comune denominatore quello di aiutare ogni studente a far vivere la scuola come un ambiente di apprendimento, in cui si impara insieme, ognuno in relazione alle  proprie capacità.

 

 

Presentazione del progetto per le classi prime primaria: cliccare qui

 

Presentazione del progetto per le classi seconde primaria: cliccare qui

 

Formazione di rete DSA