Stranieri

L’Istituto Comprensivo di Poviglio e Brescello è stato inserito dall’ISTAT, per conto dell’USR dell’Emilia Romagna, in un’area censita ad “alto processo immigratorio”. Per far fronte alle tematiche legate alla multiculturalità dell’utenza scolastica, l’Istituto attiva da anni strategie di intervento per la promozione delle pari opportunità, per l’accoglienza, per l’inclusione scolastica e l’alfabetizzazione degli alunni stranieri e nomadi.  In particolare si attuano progetti e laboratori di tipo interculturale finalizzati a promuovere la scuola come luogo di esercizio di cittadinanza attiva e come contesto inclusivo, capace di farsi carico, accogliere e valorizzare le differenti conoscenze, potenzialità e competenze di ciascun alunno.

La progettualità specifica rimanda ai seguenti:

-         Progetto “I come Inclusione ed Intercultura”

-         Progetto interculturale di “Warm up linguistico” per l’alfabetizzazione l’inclusione degli alunni non italofoni

-         Progetto “Terre D’Aronne” laboratorio specifico per l’accoglienza e l’alfabetizzazione degli alunni stranieri attuato in collaborazione            con l’Associazione Pro.di.Gio.  e con le amministrazioni comunali di Poviglio e Brescello

I_COME_INCLUSIONE_ed_INTERCULTURA_gennaio_2018.pdf
PROGETTO_TERRE_D’ARONNE .pdf
progetto_WARM_UP.pdf